David Bowie blasfemo, video censurato su Youtube

Senza categoria
0 Commenti 2.186 volte

E’ un mix tra sacro e profano il videoclip di “The Next Day” che segna il ritorno sulle scene di David Bowie dopo anni di assenza. Il video, con protagonisti preti in atteggiamenti peccaminosi e suore in abiti succinti, è stato rimosso da Youtube perchè blasfemo e offensivo nei riguardi della religione. Dopo le proteste dell’entourage del Duca Bianco, la clip è stata rimessa in rete accompagnata da una scritta che la rende accessibile solo da parte di un pubblico adulto. Tra i protagonisti l’attore Gary Oldman nei panni di un sacerdote demoniaco e una donna discinta interpretata dall’attrice francese Marion Cotillard cui compaiono delle stigmate. Al centro della scena, che si svolge all’interno di un pub vittoriano, il re del pop è in tunica ad impersonare Gesù Cristo. La polemica scatenata dalla censura del video di “The Next Day” ha contribuito ad accrescerne il successo. In Gran Bretagna l’album omonimo è in vetta alle classifiche.

di Daniela Vitello 10 maggio 2013



Lascia un Commento