Lanzafame, lite da oratorio per battere il rigore

Senza categoria
9 Commenti 3.447 volte

Espulso per rissa, ma con il compagno di squadra: il video della lite tra Davide Lanzafame, calciatore siciliano in prestito dal Catania alla squadra ungherese Honved sta facendo il giro del web. Il match era in casa del Pecsi e a inizio della ripresa l’arbitro ha fischiato per il tiro dal dischetto in favore degli ospiti. Leandro Martinez afferra subito il pallone, ma anche Lanzafame vuole battere il rigore: inizia così il litigio che si concluderà con il rosso per il calciatore ex Catania .

di admin 2 maggio 2013



9 Commenti

  1. VS

    02/05/2013 at 13:59

    Si vede che è palermitano.

  2. VS

    02/05/2013 at 13:59

    Pardon, siciliano volevo dire.

  3. giuseppe

    02/05/2013 at 17:09

    cmq è di Torino

  4. Rob.

    02/05/2013 at 18:09

    Comunque non era rigore…

  5. Rob.

    02/05/2013 at 18:11

    Comunque è nato a Torino, ma la famiglia è originaria di San Berillo…

  6. Ssesto

    02/05/2013 at 21:01

    Scommetto che é Juventino

    • notturni

      04/05/2013 at 09:28

      No è un ladro piagnone interista

  7. giovanni

    04/05/2013 at 08:20

    comunque è una merdaccia.

  8. Principe

    04/05/2013 at 09:40

    È sempre stato pietoso se no non finiva a giocare li

Lascia un Commento