Durex, sesso a distanza grazie ad una App

Senza categoria
0 Commenti 15.900 volte

Il futuro dei preliminari si chiama Fundawear. La Durex Australia ha lanciato, in via sperimentale, una collezione di intimo hi-tech, perfetta per chi vive una relazione a distanza. Grazie ad alcuni indumenti appositamente modificati (boxer per lui, reggiseno e slip per lei) e ad una App da scaricare sul proprio smartphone, avere un partner a distanza sarà meno traumatico. I motori a vibrazione inseriti negli speciali capi di biancheria intima sono in grado di trasmettere piccole scariche elettrice sui punti erogeni, regalando ai due amanti sensazioni superiori a quelle di un semplice massaggio. Uno smarthphone consentirà di indirizzare al meglio, attraverso il “touch”, le coccole virtuali. Basterà infine possedere una connessione Skype per completare il rapporto a distanza con sguardi e parole. Ecco il promo di “Fundawear” pubblicato da Durex Australia su Youtube

di Daniela Vitello 20 aprile 2013



Lascia un Commento