Il giorno di Balotelli al Milan

Senza categoria
0 Commenti 1.176 volte

Oggi è il gran giorno di Balotelli al Milan. Il calciatore è atteso in Italia per le visite mediche di rito e nelle prossime ore dovrebbe arrivare l’annuncio ufficiale da parte della società rossonera. L’accordo con il Manchester City è stato raggiunto per una cifra vicina ai 20 milioni di euro più bonus. SuperMario firmerà un contratto che lo legherà alla società di via Turati fino al giugno del 2017 ad un ingaggio di circa 4 milioni, mentre al City ne guadagnava 5 e mezzo. Mario è un indiscusso talento anche se spesso è balzato agli onori della cronaca a causa delle sue ‘Balotellate’: come quando lanciò la maglia dell’Inter scatenando le ire dei tifosi nerazzurri, oppure quando poco dopo il suo arrivo a Manchester si mise a lanciare freccette ai ragazzi della formazione giovanile, sempre al City tentò una goffa veronica davanti la porta, facendo imbestialire il suo allenatore, Roberto Mancini, con cui di recente è quasi venuto alle mani. A volte la stampa tende ad ingigantire quelle che sono banali ragazzate, tanto che Balotelli dopo un gol segnato in Premier mostrò una maglia con scritto “Perchè sempre io?”. Mario però si è anche dimostrato generoso e sensibile, come nell’aprile del 2011 quando, all’uscita da un ‘Casino’, donò mille sterline ad un senzatetto. Prandelli in merito al suo ritorno in Italia ha detto: “Ora dipende tutto da lui”, il giovane e talentuoso attaccante indosserà la maglia 45 del Milan, squadra di cui ha sempre ammesso di fare il tifo.
Livesicilia vi propone un video caricato su You Tube dall’utente ‘POK310′ dal Titolo “Mario Balotelli 2011-2012, I’m Not Bad Boy” con alcuni dei più bei gesti tecnici dell’attaccante.

di Vincenzo Martines 30 gennaio 2013





Lascia un Commento