Il padre di Biaggi: “Nessun collega in ospedale”…e l’ex compagna finisce nella bufera

0 Commenti 32.885 volte
clicca sull'immagine per vedere la gallery

Mentre le condizioni di salute di Max Maggi migliorano lentamente, sul web esplode la polemica per alcune foto sexy condivise su Instagram dalla sua ex compagna, l’ex Miss Italia Eleonora Pedron.

La madre dei due figli del pilota di motociclismo è stata accusata di mancanza di sensibilità nei confronti del suo ex, ricoverato in terapia intensiva dopo essere rimasto vittima di un grave incidente lo scorso 8 giugno.

La Pedron continua a postare selfie hot come se nulla fosse. Quanto basta per attirare i commenti feroci dei soliti haters. Al capezzale di Biaggi, d’altronde, c’è sin dal primo giorno la fidanzata in carica, Bianca Atzei. Attraverso il suo profilo, la cantante non fa che rassicurare i fan.

Nel frattempo in ospedale, in tanti hanno fatto visita al campione. Dal presidente del Coni Gianni Malagò a Fabrizio Frizzi e a Renato Zero. Nessuna traccia dei colleghi di motociclismo di Biaggi. A farlo sapere è Pietro Biaggi, padre del campione: “Qui in ospedale non ne ho visti, però è molto probabile che alcuni abbiano mandato messaggi direttamente a Max.

Costantemente presente è invece Bianca Atzei che non lascia mai solo il suo Max. “Mio figlio la vuole sempre con sé – svela il signor Pietro – La Direzione sanitaria le ha concesso un permesso speciale che le consente di stargli sempre vicino. Praticamente da quel drammatico giorno vive al San Camillo e con me è sempre molto gentile”.

di Daniela Vitello 19 giugno 2017



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *