“Ridicola”, “Con te il picco dei suicidi”, la giuria stronca Alba Parietti e lei reagisce così

0 Commenti 18.074 volte
clicca sull'immagine per vedere la gallery

Ieri sera, la giuria di “Ballando con le stelle” ha stroncato pesantemente il Paso doble di  Alba Parietti e Marcello Nuzio eseguito sulle note di “Take to the church”.

“Mi sono piaciute solo le prese, l’ho trovata troppo nervosa. Hai trasferito troppa tensione nel ballo. Francamente non mi sei piaciuta”, ha commentato Ivan Zazzaroni.

“Io l’ho trovato molto brutto, pretenzioso, a tratti ridicolo”, ha rilevato Fabio Canino.

“Ad Alba piace sempre sottolineare il picco d’ascolti quando lei appare in tv. Stasera c’è stato il picco di suicidi. Il tuo ballo stasera era un po’ goffo…Non era bello guardarti”, ha aggiunto Selvaggia Lucarelli.

“Beh, hanno detto abbastanza…Non vedo uno sviluppo”, ha concluso Guillermo Mariotto.

Alba Parietti ha dapprima ascoltato tutti i giudizi e poi ha espresso il proprio rammarico con un tono a metà tra lo sfogo e la commozione. “Io sono d’accordo, non posso fare altro che darvi ragione – ha detto – Prima di cominciare, già sapevo che avrei fatto schifo stasera. So che ci sono persone molto più brave di me in questo programma. Avete ragione, non sono neanche portata per il ballo. Se dovessi giudicarmi, mi giudicherei malissimo. Però Canino, Selvaggia, Mariotto, voi dovete imparare che le persone si rispettano. Non siamo qui per prenderci le palline in faccia dopo che per tutta la settimana lavoriamo 9 ore al giorno insieme a tutto lo staff della trasmissione, Milly in testa. Canino, la parola ‘ridicolo’ te la tieni per te. Non siamo qui a fare gli orsi a prenderci le pallette da voi che le tirate stando comodamente seduti in poltrona. Quindi usate termini più adeguati alle persone che avete davanti. Siamo persone, non siamo un giochino nelle vostre mani il sabato sera, ricordatevelo”.

GUARDA IL VIDEO

di Daniela Vitello 19 marzo 2017


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *