Giulia Salemi, proposta indecente a 17 anni: “E’ stato un trauma”

0 Commenti 5.833 volte
clicca sull'immagine per vedere la gallery

In un’intervista a “Oggi”, Giulia Salemi – ex concorrente di “Pechino Express” – racconta un episodio inedito e poco piacevole avvenuto agli inizi della sua carriera. La modella piacentina di origini persiane aveva 17 anni e ricevette una una “proposta indecente” da un uomo molto più grande di lei ad un provino.

“E’ stata un’esperienza che mi ha tenuta ferma un anno intero – rivela – Facevo le superiori e sognavo di entrare nel mondo dello spettacolo. Avevo fatto un provino e stavo tornando a casa, quando mi arrivò un messaggio sul cellulare del responsabile del provino, un uomo che aveva l’età di mio padre. L’sms diceva: “Se mi seguirai, ti farò volare come una farfalla”. Scoppiai a piangere. Provavo rabbia, dispiacere. Chiamai mia madre: “Rispondi in modo fermo, deciso”. E feci così. Non mi sono ripresa facilmente dal trauma. Per un anno intero, mi sono tenuta lontana dai casting. Ho imparato a farmi rispettare”.

di Daniela Vitello 9 gennaio 2017



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *