Sesso nel parcheggio della chiesa, i residenti costretti a chiudere le finestre

0 Commenti 6.328 volte

Due focosi amanti erano soliti recarsi nel parcheggio della parrocchia  Sant’Antonio per dare libero sfogo alla propria passione. Accadeva tutte le sere all’interno di un’auto scura che si fermava lateralmente alla chiesa.  A rompere le uova nel paniere alla coppietta sono stati alcuni abitanti della zona, stufi di dover chiudere ogni sera le finestre per non udire i gemiti di piacere dei due. “Se torneranno ancora, andremo a fare denuncia alla Tenenza locale dei carabinieri”, hanno fatto sapere i residenti. “Li abbiamo visti diverse sere con una certa frequenza – hanno aggiunto – Ormai succede lo stesso da un paio di mesi”.

di Daniela Vitello 18 giugno 2017





Lascia un Commento