America’s Got Talent, Golden Buzzer per il 16enne ex non vedente

0 Commenti 3.625 volte

Il momento clou della puntata di “America’s Got Talent”, andata in onda negli Usa giovedì scorso, è stato l’ingresso in scena del 16enne Christian Guardino che ha proposto una cover di ”Who’s Lovin’ You”, hit dei Jackson 5.

Qualche anno fa, il ragazzo ha appreso che avrebbe perso la vista. Circostanza che è stata scongiurata grazie ad una particolare terapia che, dopo un periodo di cecità, gli ha consentito di riacquistarla (il caso del giovane è stato trattato persino dal National Geographic, ndr.).

Emozionato e tremante, Christian si è letteralmente trasformato appena partita la musica. I quattro giudici, Simon Cowell, Mel B, Heidi Klum e Howie Mandel, sono rimasti senza parole.

A margine della performance, Mandel ha chiesto a Guardino di svelare il suo più grande desiderio. A quel punto il giovane gli ha chiesto di pigiare il Golden Buzzer e il giudice lo ha subito accontentato.

GUARDA L’ESIBIZIONE (VIDEO)

di Daniela Vitello 18 giugno 2017




Lascia un Commento