Sposata da pochi giorni, fa sesso a tre e finisce in manette

1 Commento 28.887 volte

La 19enne Amy Hammers, originaria della Lousiana, è finita in manette per aver fatto sesso a cielo aperto con due colleghi, un uomo e una donna. Piccolo particolare: Amy era sposata da due settimane. A sorprenderla in atteggiamenti inequivocabili in prossimità del bar in cui lavora come titolare è stato lo sceriffo che, oltre al marito della Hammers ha provveduto ad avvertire le famiglie dei suoi due partner occasionali. Tutti e tre i protagonisti di questa bizzarra vicenda, arrestati con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico, dovranno ora comparire in tribunale.

sposa-sesso-tre

di Daniela Vitello 26 maggio 2017




1 Commento

  1. Mario1

    26/05/2017 at 21:03

    Affetta da ninfomania.

Lascia un Commento