Nuda davanti alla Gioconda, imbarazzo al Louvre

0 Commenti 6.797 volte

Siparietto a luci rosse al Louvre di Parigi. Una ragazza ha eluso la sorveglianza del celebre museo, è salita sulla base dove poggia la Gioconda, ha divaricato le gambe e ha mostrato la vagina ai visitatori.

La giovane, che ha lanciato il coro “Monna Lisa, Monna Lisa”, era accompagnata da una complice che suonava il violino. Gli uomini della sicurezza hanno avuto non pochi problemi a fare rivestire la giovane e ad allontanarla.

L’autrice del gesto è stata identificata. Si tratta della performer lussemburghese Deborah de Robertis. Nel 2014 aveva compiuto il medesimo gesto al Musée d’Orsay.

Cattura

di Daniela Vitello 19 aprile 2017





Lascia un Commento