India, bimba di 8 anni allevata dalle scimmie trovata in una foresta

0 Commenti 1.877 volte

Durante un pattugliamento nella Riserva naturale di Katarniaghat, un poliziotto indiano è rimasto letteralmente senza parole. Poco lontano da lui, una bimba nuda correva nella foresta seminascosta da numerose scimmie.

Alla vista del vice-ispettore Suresh Yadav, la piccola e i primati hanno cercato di spaventarlo emettendo delle urla. Con molta pazienza, l’uomo è riuscito ad avvicinarla e a strapparla dalle scimmie.

I medici dell’ospedale dove è stata immediatamente condotta hanno confermato che la bimba – allevata dai primati per 8 anni – si comporta in tutto e per tutto come un animale: mangia con le mani, cammina aiutandosi con mani e piedi e parla emettendo versi animaleschi non riuscendo a comprendere il linguaggio umano.

“Dopo settimane di cura – ha dichiarato un medico - la sua salute è migliorata, e la sua posizione è prevalentemente eretta, anche se continua a voler fuggire ogni volta che vede un essere umano”.

mowgli

di Daniela Vitello 7 aprile 2017




Lascia un Commento